Foro Boario in Piazza Garibaldi
Attualità

Nizza Monferrato: potrebbe essere il Foro Boario il luogo scelto per le vaccinazioni di massa

Lo segnala il sindaco Simone Nosenzo: «Abbiamo deciso di mettere a disposizione lo spazio, in caso fosse ritenuto idoneo dall’ASL astigiana, nell’ottica secondo cui ciascuno deve fare la sua parte»

Potrebbe essere il Foro Boario nicese la sede scelta per le vaccinazioni “di massa” a cui le autorità stanno lavorando per la cosiddetta “fase 3”. Lo segnala il sindaco Simone Nosenzo: «Abbiamo deciso di mettere a disposizione lo spazio, in caso fosse ritenuto idoneo dall’ASL astigiana, nell’ottica secondo cui ciascuno deve fare la sua parte e che per ritornare alla vita e alle attività precedenti al virus sarà indispensabile avere un numero elevato di vaccinazioni».

Vicino all’ospedale Santo Spirito

Oltre all’ampiezza dei locali, normalmente sede di fiere e convegni, sarebbe a favore della scelta della struttura in piazza Garibaldi la sua vicinanza con l’ospedale Santo Spirito. Prosegue Nosenzo: «Il Foro Boario permetterebbe di far partire nello stesso luogo diverse linee di vaccinazione. Detto questo, l’intento è lavorare in direzione di un ritorno alla normalità, perciò saranno benvenute da parte dell’azienda sanitaria anche scelte differenti».

Tornano a calare i positivi

Tornano nel frattempo a calare, in base ai dati del 23 gennaio, i positivi all’ombra del “Campanòn”. Sono 27, di cui 4 ricoverati al Cardinal Massaia. Commenta il Sindaco: «Nella diminuzione contiamo, per fortuna, su alcune guarigioni. È invece cresciuto il numero di persone in isolamento fiduciario, che arriva a 31. Si tratta della conseguenza di uno studente ritrovato positivo, con la messa in quarantena di compagni e famiglie». La scorsa settimana sono stati in totale 111 i tamponi effettuati su residenti a Nizza. Proseguono inoltre le vaccinazioni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail