Occupazione di piazza San Secondo,interpellanza di FdI e Forza Italia
Attualità

Occupazione di piazza San Secondo,
interpellanza di FdI e Forza Italia

I consiglieri comunali di minoranza Marcello Coppo (Fratelli d'Italia) e Fabrizio Imerito (Forza Italia) hanno presentato un'interpellanza al sindaco Brignolo sul presidio organizzato nei

I consiglieri comunali di minoranza Marcello Coppo (Fratelli d'Italia) e Fabrizio Imerito (Forza Italia) hanno presentato un'interpellanza al sindaco Brignolo sul presidio organizzato nei giorni scorsi in piazza San Secondo dalle famiglie in emergenza abitativa.

Coppo e Imerito chiedono a Brignolo spiegazioni sul sit in e, in particolare, «chi siano le organizzazioni e/o i referenti della manifestazione e se sono state richieste le autorizzazioni di occupazione suolo pubblico, da chi e, se sì, quanti metri quadrati sono stati autorizzati agli occupanti e quanto sia stato versato per l'occupazione; in che modalità è stato dato il permesso di affiggere striscioni sulla facciata del Comune di Asti in piazza San Secondo.

In caso di inesistenza di autorizzazione sia per l'occupazione che per l'affissione di striscioni, se sono state emesse sanzioni nei confronti di qualcuno; nel caso di mancata sanzione, il motivo per il quale la stessa non sia stata comminata e per ordine di chi si è chiesto agli agenti del corpo di polizia municipale di non intervenire; se ogni manifestazione di tipo politico ha facoltà di occupare il suolo pubblico ed affiggere striscioni sulla facciata del Comune di Asti senza alcuna autorizzazione e senza alcun pagamento e in base a quale normativa o regolamento».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo