pusceddu
Attualità
Competizione

Palio di Ferrara: domenica 29 maggio l’appuntamento in Piazza Ariostea

Protagonisti cavalli mezzosangue di elevata levatura

Si correrà domenica 29 maggio il Palio di Ferrara. L’evento cadrà, come consuetudine, in concomitanza con la corsa di Legnano. A Ferrara saranno i soggetti mezzosangue a scendere in pista nell’impianto allestito in Piazza Ariostea.

A seguire, i fantini e i nomi dei due cavalli di cui disporrà ciascun Rione e Borgo della città estense.

Rione San Benedetto: Dino Pes, detto Velluto; Ribelle da Clodia, Vanadio da Clodia.
Borgo San Giacomo: Francesco Carìa, detto Tremendo; Bagoga e Arsenicolupen.
Borgo San Giorgio: Simone Mereu; Albalonga e Farfadet du Pecos.
Borgo San Giovanni: Alessio Migheli, detto Girolamo; Adone da Clodia e Viky Fortuna.
Borgo San Luca: Massimo Columbu, detto Veleno II; Vandà e Symposyum.
Rione San Paolo: Alessio Giannetti; Red Riu e Carilbom.
Santa Maria in Vado: Andrea Chessa, detto Nappa II, Ultimo Baio e Silbomba.
Rione Santo Spirito: Sebastiano Murtas, detto Grandine. cavalli Anda e Bola e Ungaros.

Nella foto: la vittoria di Valter Pusceddu nel 2019 per il Borgo San Luca.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo