palestra-artom-1
Attualità
Messa in sicurezza

Provincia di Asti: completati i lavori di risistemazione della palestra dell’Artom

Grazie ad interventi di tinteggiatura, adeguamento antisismico ed energetico

L’Istituto Tecnico “A. Artom” di Asti “ritrova” la sua palestra. Locali sicuri, attrezzati, ed esteticamente apprezzabili grazie agli interventi di tinteggiatura, adeguamento antisismico ed energetico realizzati in questi mesi dalla Provincia di Asti. Martedì 12 aprile 2022 si è tenuto il simbolico taglio del nastro (foto) alla presenza di Paolo Lanfranco, Andrea Giroldo (rispettivamente presidente della Provincia di Asti e consigliere provinciale con delega all’edilizia scolastica), il geometra Corrado Ponzo (che ha diretto i lavori) ed i rappresentanti di classe dell’istituto.

Oltre 1 milione di euro per la sicurezza e in autunno la ristrutturazione degli spogliatoi

I lavori, spiegano i funzionari del Servizio Progettazione e Direzione Lavori Edili della Provincia di Asti, sono stati finanziati interamente dal Ministero dell’Istruzione per un ammontare complessivo di 1 milione e 100.000 euro. Si è proceduto con l’adeguamento strutturale antisismico e quello energetico, con isolamento della copertura e delle facciate perimetrali, nonché la sostituzione dei serramenti e delle aperture a tetto. Completano le opere l’installazione di una nuova rete antincendio e l’adeguamento degli impianti elettrici e di illuminazione.

I lavori per la palestra dell’Artom non possono ancora definirsi conclusi: restano ancora da ristrutturare gli spogliatoi e per quest’ultimo intervento è in corso la procedura di affidamento degli incarichi di progettazione. È prevista per il prossimo autunno l’apertura del cantiere (che dovrebbe chiudersi agli inizi del 2023). L’intervento sarà finanziato con un mutuo a carico dell’Ente e fondi statali per 314.267,32 euro.

Ancora in corso la sistemazione delle coperture e dei serramenti del blocco laboratori

Si ricorda che sempre all’Artom sono in corso altri importanti investimenti che riguardano la sistemazione delle coperture e la sostituzione dei serramenti del blocco laboratori, posto nelle vicinanze della palestra, finanziati con fondi P.N.R.R. per un valore di 322.159,26 euro.

Il commento di Paolo Lanfranco e Andrea Giroldo

Il presidente Paolo Lanfranco, rivolgendosi agli studenti, ha dichiarato: “Vi auguro di potervi godere questa palestra bellissima e come nuova. Le ore dedicate all’educazione fisica sono molto importanti perché rappresentano un momento di particolare aggregazione per voi e un’occasione di benessere fisico. La palestra è palestra di vita, di comunità e di socievolezza. Grazie a tutti i coinvolti nelle opere per l’eccellente risultato”.

Sulla stessa linea anche il consigliere provinciale Andrea Giroldo: “Le opere di poco più di un milione di euro ci consegnano oggi una palestra luminosa, sicura e performante. Sono molto soddisfatto di questa inaugurazione: Asti vive una situazione di carenza di palestre relativamente alle scuole superiori, una difficoltà che opera dopo opera andiamo a risolvere. Nell’autunno partiranno i lavori negli spogliatoi ed è in arrivo anche l’intervento sul tetto dei laboratori di informatica”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo