Riforma sanitaria, tutto da rifare
Attualità

Riforma sanitaria, tutto da rifare

Battuta di arresto per la giunta Cota per quanto riguarda il percorso di riforma e riorganizzazione della rete ospedaliera, legato direttamente al rientro del debito della Sanità Regionale.Giovedì

Battuta di arresto per la giunta Cota per quanto riguarda il percorso di riforma e riorganizzazione della rete ospedaliera, legato direttamente al rientro del debito della Sanità Regionale.

Giovedì il Tribunale Amministrativo del Piemonte ha emesso un'ordinanza di sospensiva dell'efficacia della delibera di Giunta del 28 dicembre 2012 sulla riorganizzazione della rete dei laboratori di emodinamica e della delibera di revisione della rete ospedaliera del 14 marzo 2013, che comporterebbero la chiusura di 10 ospedali, nonché la chiusura di diversi punti nascita e la chiusura di diversi laboratori di emodinamica.

Nelle ordinanze si chiede alla Regione di vagliare con attenzione gli aspetti economici e sanitari dei provvedimenti, fissando l'udienza di merito per il 18 giugno 2014.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo