La Nuova Provincia > Attualità > Sabato al cimitero di Asti la messa in suffragio delle vittime del Covid
Attualità Asti -

Sabato al cimitero di Asti la messa in suffragio delle vittime del Covid

Il vescovo Marco Prastaro: "Sarà un momento importante di memoria collettiva e di conforto spirituale per quanti hanno avuto gravi lutti”

Messa in suffragio delle vittime del Covid

Una messa in suffragio e in ricordo di tutti i defunti del territorio mancati nel periodo di lockdown. E’ quella che il vescovo di Asti Marco Prastaro celebrerà sabato 25 luglio, alle 9, al cimitero urbano.
Una decisione dettata dalla volontà di commemorare tutte le persone che hanno perso la vita in un momento di emergenza sanitaria in cui non era possibile celebrare il funerale religioso per motivi di sicurezza.
Alla messa parteciperanno anche le autorità civili, in modo da “farne un momento importante di memoria collettiva e di conforto spirituale per quanti hanno avuto gravi lutti”, commenta monsignor Prastaro.

Articolo precedente
Articolo precedente