Cerca
Close this search box.
Daneo
Attualità

San Damiano: il “Daneo” compie 25 anni e diventa un libro

Saranno stampate 200 copie di un volume che racchiuderà tutti gli elaborati vincitori, negli anni, del primo premio
Si terranno il 19 marzo presso il Foro boario di San Damiano le premiazioni dei concorsi “Felice Daneo” e “Osvaldo Campassi”, il primo dedicato ai testi letterari, il secondo invece al legame esistente fra testo e cinematografia. Per l’occasione saranno stampate 200 copie di un volume che racchiuderà tutti gli elaborati vincitori del primo premio del “Daneo”, giunto quest’anno alla sua 25esima edizione: il volume sarà donato a tutti i vincitori, ma si potrà trovare anche nelle edicole di San Damiano.

Il “Daneo”  è una manifestazione cresciuta nel corso degli anni, tanto da richiamare l’attenzione di scrittori residenti in tutte le regioni italiane: diviso in tre categorie, (adulti, giovani e bambini) in alcune edizioni ha superato il numero dei cento partecipanti. Meno affollato è invece il “Campassi”, che richiede ai concorrenti di presentare un libro mediante un “trailer”, ossia un cortometraggio che riassuma il senso del testo ed invogli il lettore all’acquisto. La dedica ad Osvaldo Campassi è dovuta al fatto che questi fu un dirigente della Facis per molti anni e grande esperto di cinematografia.

Nella foto, una precedente premiazione del concorso.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale