La Nuova Provincia > Attualità > Santa Caterina, festeggiata la conquista delle “monete”
Attualità, Palio Asti -

Santa Caterina, festeggiata la conquista delle “monete”

Durante la serata sono stati ripercorsi i momenti più importanti ed emozionanti che hanno segnato lo scorso anno paliesco rossoceleste

Cena al “Dietro le Quinte”

Al “Dietro le Quinte” si è svolta “La Cena delle Monete” del Rione Santa Caterina per festeggiare il secondo posto ottenuto in Piazza Alfieri il 1° settembre scorso. Durante la serata sono stati ripercorsi i momenti più importanti ed emozionanti che hanno segnato lo scorso anno paliesco, coinvolgendo i soci del Comitato rossoceleste. Attraverso le immagini sono stati svelati gli attesi premi che ogni anno vengono consegnati alla Cena di fine anno.

Consegna dei premi

Il Rettore Nicoletta Sozio insieme al suo Direttivo ha conferito il premio quale miglior Sbandieratore rossoceleste del 2019 a Samuel Perretta; miglior Musico dell’anno passato la “chiarina” Arianna D’Amico. Due ragazzi cresciuti all’ombra della Torre Rossa, diventati negli anni elementi fondamentali all’interno dei loro gruppi di appartenenza. Il riconoscimento riservato agli “under”, attribuito a giudizio del Comitato dei Giglietti, è andato a Desirèe Berté. Miglior figurante del Corteo Storico 2019 è stato eletto invece Gianfranco Balma Venere, da anni vessillifero ufficiale di Santa Caterina.

Rionaiolo dell’Anno

Infine il premio più atteso, quello del Rionaiolo dell’Anno, che il Rettore ha consegnato nelle mani di una emozionatissima Stefania Schiavetto, da tanti anni nel Comitato all’interno del quale è diventata riferimento assoluto per tutto ciò che ruota intorno al Corteo Storico, dalla scelta del tema della sfilata a quella dei tessuti.

Altri omaggi

Un omaggio floreale è andato ad Alda Rosso e a Paola Ammazzalorso quale ringraziamento per l’impegno al servizio del Comitato e per il lavoro che continueranno a fare nonostante le difficoltà. Sempre nel corso della serata di venerdì il Rione Santa Caterina ha omaggiato il gruppo di sbandieratori “over” Militia Insignibus Civitatis Astensis per i recenti trionfi conseguiti nei campionati italiani di categoria svoltisi a Faenza.

Vittoria di Yuri Quaglieri a Busnago

Sabato il weekend rossoceleste è proseguito con le prime gare del nuovo anno paliesco riservate a sbandieratori e musici. I ragazzi hanno partecipato al terzo torneo indoor “Torre dei Germani” a Busnago. Un evento nel quale lo sbandieratore Yuri Quaglieri si è classificato al primo posto nel singolo di seconda fascia.

Celebrazione della Santa Patrona

Ultimo appuntamento domenica mattina per celebrare la patrona Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto. Al termine della funzione celebrata da Don Fabio Marongiu, nella chiesa gremita di fedeli i musici rossocelesti hanno suonato l’inno ufficiale del Rione. La sede del Comitato, in Via Isnardi, è aperta a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al meraviglioso mondo del Palio.. Per ulteriori informazioni: rionesantacaterina.asti@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente