Sindacati della scuola uniti per lo sciopero nazionale del 24
Attualità

Sindacati della scuola uniti
per lo sciopero nazionale del 24

Sono state numerose le adesioni all’assemblea sindacale promossa da tutti i sindacati della scuola – Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda – che si è svolta martedì nella Sala Pastrone del Teatro

Sono state numerose le adesioni all’assemblea sindacale promossa da tutti i sindacati della scuola – Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda – che si è svolta martedì nella Sala Pastrone del Teatro Alfieri. Incontro che voleva essere un momento di confronto sui problemi della categoria e di preparazione allo sciopero nazionale del 24 novembre.

«Nel corso dell’incontro – spiega Monica Iviglia, segretario provinciale Flc Cgil – abbiamo deciso di continuare con le iniziative di mobilitazione contro i tagli alla scuola pubblica previsti dalla Legge di stabilità, tra cui la sospensione delle attività extradidattiche non obbligatorie (dalle visite di istruzione ai progetti didattici nelle ore pomeridiane, come i laboratori di teatro) che sono molto apprezzate e richieste dalle famiglie. Infatti temiamo che il Governo voglia attuare per il prossimo anno una decisa riduzione del Mof, ovvero il fondo per il miglioramento dell’offerta formativa, che va a retribuire gli insegnanti impegnati in queste attività».

Nell’ambito dell’incontro si è quindi parlato dello sciopero nazionale del 24 novembre e della manifestazione che si terrà a Roma.

e.f.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo