Lucrezia Turso
Attualità
Pensionamento

Villanova d’Asti, in pensione la storica cuoca dell’asilo Pittaluga

Lucrezia Turso ha lasciato il servizio dopo 25 anni passati a preparare i pasti per i bimbi dell’asilo villanovese

Dopo ben 25 anni di servizio ai fornelli è andata in pensione Lucrezia Turso, storica cuoca dell’asilo “G. Pittaluga”. Nata nel ’54 in Belgio, Lucrezia si è trasferita a Villanova nel 1976 dove qualche anno dopo ha sposato Lorenzo Sciancalepore e ha avuto tre figli: Pietro, Cosimo e Samuele. Prima di essere assunta come ausiliaria per le pulizie e poi come cuoca al Pittaluga, ha lavorato nella casa di riposo di Castelnuovo Don Bosco.

I colleghi dell’asilo villanovese, il presidente Claudio Marconi e gli educatori l’hanno festeggiata venerdì scorso ricordando l’amore, la precisione e la professionalità con cui ha sempre svolto il suo lavoro. Anche il sindaco Roberto Peretti ha voluto essere presente per salutare Lucrezia e consegnarle un libro da parte di tutta l’amministrazione comunale.

D’ora in poi Lucrezia avrà più tempo per dedicarsi alla famiglia e ai sette nipoti. Le sue intenzioni sono di viaggiare di più insieme al marito e di dedicarsi insieme a lui all’orto familiare.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo