La Nuova Provincia > Cronaca > Arrestato operaio 20enne di Villafranca
Spacciava tra i giovani e in discoteca
CronacaAsti Villafranca - Villanova -

Arrestato operaio 20enne di Villafranca
Spacciava tra i giovani e in discoteca

Detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Questa l'accusa con cui i Carabinieri di Villafranca d'Asti hanno arretato Jean Claude Zanovello, operaio 20enne incensurato residente a

Detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Questa l'accusa con cui i Carabinieri di Villafranca d'Asti hanno arretato Jean Claude Zanovello, operaio 20enne incensurato residente a Buttigliera d'Asti.

L'arresto arriva a conclusione di un'articolatta indagine nel corso della quale è stato dimostrato come il ragazzo fosse dedito all'attività di spaccio, in particolar modo nell'ambiente dei giovani e delle discoteche. La perquisizione domiciliare presso l'abitazione di Zanovello ha portato al ritrovamento e al sequestro di 110 grammi di marijuana, 40 pastiglie di ecstasy, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento degli stupefacenti.

Sono 23, dall'inizio dell'anno, le persone arrestate per possesso di droga a fini di spaccio dal Comando di Villafranca.

Articolo precedente
Articolo precedente