La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, ladri sorpresi a rubare in appartamento si chiudono dentro ma vengono “stanati” dalla polizia
CronacaAsti -

Asti, ladri sorpresi a rubare in appartamento si chiudono dentro ma vengono “stanati” dalla polizia

E' successo poco fa in via Duca d'Aosta. Visti da un testimone che ha chiamato le forze dell'ordine

Poco fa in via Duca d’Aosta

Serata movimentata quella che si è appena vissuta in via Duca d’Aosta ai numeri civici 61 e 63. Due ladri sono stati arrestati dopo una trattativa condotta dalla polizia che era  stata chiamata da alcuni residenti.

Qualche testimone, infatti, si era accorto che i ladri stavano salendo dal cortile sul balcone di un appartamento al primo piano. Hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine che hanno sorpreso i due ancora dentro l’alloggio. E che, per non farsi arrestare, si sono chiusi dentro.

Sul posto sono intervenute anche alcune squadre di Vigili del fuoco: un automezzo è stato utilizzato per fare luce sull’appartamento “occupato” dai ladri mentre un’autoscala era pronta per essere usata per raggiungere il balcone dell’alloggio.

Alla fine i due ladri sono stati arrestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente