avvocati premiati asti 2022
Cronaca
Ordine di Asti

Asti, riconoscimento agli avvocati appena iscritti all’Albo (tutte donne) e a quelli iscritti da 40 e 50 anni

Cerimonia oggi in tribunalea. Con la tristezza per la morte, nella notte, dell’avvocato Enrico Sereno Argenta

Cerimonia degli auguri, questa mattina in Tribunale, coincisa con la tradizionale consegna da parte dell’Ordine degli Avvocati di Asti dei riconoscimenti ai colleghi iscritti da più lunga data.

Cerimonia che, però, comincia sempre con la simbolica “vestizione” della toga ai colleghi che si sono appena affacciati alla professione forense. Quest’anno tre nuovi iscritti, anzi iscritte visto che si tratta di avvocati donna: Francesca Marenco, Anna Rinaldi e Francesca Libbia.

E proprio loro hanno consegnato, in un ideale passaggio del testimone, i trofei personalizzati agli avvocati che da molti anni calcano le aule di giustizia.

Per la prima volta, da parte dell’Ordine degli Avvocati di Asti, il riconoscimento per i 40 anni di iscrizione all’Albo è andato anche a colleghe donne: si tratta di Anna Re Montalcini, nota soprattutto per la sua competenza in tema di diritto di famiglia e Patrizia Coppa, collega che opera nell’Albese. Sempre per 40 anni di iscrizioni, è stato premiato l’avvocato Gianmario Giolito, noto anche per il suoi plurimi incarichi politici e la sua passione sportiva che sfiora il professionismo.

Attesa poi per i nomi dei “senior” dell’avvocatura astigiana ed albese: sono iscritti da 50 anni all’Albo Sergio Lombardi, Giorgio Scagliola e Gianfranco Toppino (nel direttivo dell’Ordine per tanti anni e già presidente del Panathlon Club di Asti).

E’ stata anche l’occasione per annunciare che l’Ordine degli Avvocati di Asti è stato fra i 6 premiati in Italia dall’ANPA per il progetto “Ebru Timtik” di sensilizzazione e divulgazione della scienza del diritto nelle scuole. Partito tre anni fa ha visto, nell’ultima edizione, la partecipazione di 450 studenti che hanno seguito 40 ore di lezione con avvocati e magistrati. Un progetto portato avanti dall’avvocato Franca Dardo, referente astigiano, con i  colleghi Gianluca Bona, Matteo Ponzio e Liliana Diato.

La cerimonia è stata adombrata dalla notizia della morte, questa notte, dell’avvocato Enrico Sereno Argenta, 87 anni, civilista, già presidente dell’Ordine degli Avvocati, che proprio l’anno scorso aveva ricevuto il riconoscimento per i 60 anni di iscrizione all’Albo.

L’attuale presidente Marco Venturino che ha condotto l’incontro, anche ricordato come il 31 dicembre scadrà il suo secondo ed ultimo mandato.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale