Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/un-arsenale-illegale-in-casabrarrestato-37enne-di-viarigi-56e68856e3f511-nkikx1yj2493vm3qkn4v67jeeya70jvd9r9tngvf60.jpg" title="Un arsenale illegale in casa,
arrestato 37enne di Viarigi" alt="Un arsenale illegale in casa,arrestato 37enne di Viarigi" loading="lazy" />
Cronaca

Un arsenale illegale in casa,
arrestato 37enne di Viarigi

Un fucile, coltelli, persino una balestra. È il piccolo arsenale trovato dai carabinieri nell’abitazione di Salvatore Cirmena, 37enne residente a Viarigi che ieri è stato arrestato per detenzione

Un fucile, coltelli, persino una balestra. È il piccolo arsenale trovato dai carabinieri nell’abitazione di Salvatore Cirmena, 37enne residente a Viarigi che ieri è stato arrestato per detenzione illegale di armi. I militari della stazione di Montemagno, insieme alla radiomobile di Asti, hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine.
Qui avrebbero rinvenuto e sequestrato un fucile sovrapposto calibro 12, illegalmente detenuto e sul conto del quale i Carabinieri stanno indagando, vari coltelli di cui è vietato il possesso, una balestra, un giubbotto antiproiettile oltre a un elettrificatore per recinzioni che risulterebbe provento di un furto avvenuto l’11 agosto scorso ai danni di un contadino di Viarigi.
L’uomo era già controllato dai carabinieri per una serie di molestie e minacce di cui era ritenuto responsabile e si trova attualmente agli arresti domiciliari.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale