Esposizione prezzi irregolare, Fiamme Gialle controllano un negozio del centro
Cronaca

Esposizione prezzi irregolare, Fiamme Gialle controllano un negozio del centro

I militari della Guardia di Finanza di Asti, nell’ambito dei periodici controlli in occasione dei saldi di fine stagione, hanno individuato un negozio di abbigliamento del centro cittadino che non

I militari della Guardia di Finanza di Asti, nell’ambito dei periodici controlli in occasione dei saldi di fine stagione, hanno individuato un negozio di abbigliamento del centro cittadino che non si atteneva alle disposizioni sulla pubblicità dei prezzi. Esaminando diversi articoli i finanzieri hanno appurato che il prezzo di vendita riportato sul cartellino di una t-shirt risultava inferiore a quello praticato alla cassa mediante la lettura ottica del codice a barre.

L’intervento delle Fiamme Gialle è stato conseguente ad una precisa segnalazione telefonica, al numero 117, da parte di un cliente che aveva notato la differenza. Per non aver fornito esaustive indicazioni su tale irregolarità, l’esercente è stato oggetto della contestazione amministrativa che, qualora accolta dal Sindaco, porterebbe ad una sanzione di 1.032 euro.

L’attività dei finanzieri astigiani, contestualmente ai controlli di routine sulla regolare emissione degli scontrini e delle ricevute fiscali, sta interessando gli esercizi commerciali impiegati nella vendita con ribassi stagionali, così da consentire ai cittadini una regolare e trasparente scelta dei prodotti esposti nelle vetrine.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale