carabinieri
Cronaca
Carabinieri

Moncalvo, rapina in villa con i proprietari in casa

Tre banditi hanno preso di mira un noto medico e la moglie.

Gravissimo episodio ieri sera, poco dopo le 19,30 in una villa poco fuori Moncalvo.

Tre malviventi si sono introdotti nell’abitazione e hanno sorpreso il padrone di casa, un noto medico di Casale, e la moglie.

Secondo quanto verificato sarebbero entrati da una portafinestra sul retro lasciata socchiusa per consentire l’andirivieni dei cani di casa.

Marito e moglie sono stati sorpresi mentre si stavano apprestando a fare cena e i rapinatori hanno intimato loro di sdraiarsi a terra e di consegnare le chiavi della cassaforte. Una volta aperta, si sono impossessati di alcune migliaia di euro in contanti e a diversi gioielli. Poi sono fuggiti.
La rapina è durata pochi minuti ma nella concitazione il medico è stato spintonato e si è procurato una lesione, non grave, alla fronte che ha reso necessario l’intervento di una squadra di soccorritori della Croce Rossa di Moncalvo anche per verificare lo stato generale della coppia dopo la violenta incursione dei banditi.

L’allarme per l’accaduto è subito stato dato e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Moncalvo e i colleghi del reparto operativo di Asti che sono tornati anche stamattina per completare i rilievi.

Massimo riserbo sulle indagini che si avvarranno anche delle telecamere di sorveglianza pubbliche e private per arrivare all’identificazione dei tre rapinatori sicuramente di  origini italiane.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail