centro cinofilo per sito
Cronaca
Furti

Montiglio, ladri al centro cinofilo portano via i pannelli fotovoltaici: danni per 20 mila euro

L’ultimo di una serie di furti che in questi anni hanno avuto come bersaglio la struttura gestita dall’istruttrice Caterina Lumpp

Il centro cinofilo si chiama Lucky Dogs ma pare che gli unici ad essere fortunati siano i ladri che in nemmeno 4 anni hanno arrecato danni per quasi 20 mila euro.
A raccontare, con amarezza, quanto sia devastante essere nel mirino dei ladri è Caterina Lumpp, l’istruttrice e amministratrice del centro cinofilo di Montiglio molto frequentato ed apprezzato da chi ha possiede cani e vuole vivere al meglio con loro.
«Sembra che il centro sia diventato lo shopping dei ladri della zona – racconta – Negli anni mi hanno rubato di tutto: dalle macchinette per il caffè alla cancelleria e alle macchine per l’ufficio, dal frigorifero che non sono riusciti a portarsi via ma che mi hanno rotto nel tentare di rubarlo ai robottini per la pulizia della piscina dei cani passando per il decespugliatore e altri attrezzi agricoli usati per tenere in ordine il verde e un gruppo elettrogeno usato per le emergenze. Con un danno molto grave di poche settimane fa. Mi hanno rubato 12 pannelli fotovoltaici compresi di inverter e di batteria di accumulo. Non solo devo ancora finire di pagarli, ma così non ho corrente nel centro, perché lì non arriva la rete elettrica». Per ora sta sopperendo con un gruppo elettrogeno ma è particolarmente costoso alimentarlo.
In tutto Caterina ha calcolato fra i 18 e i 20 mila euro di danni. Il centro si trova in un appezzamento di 5 mila metri quadri ed è interamente recintato in tre campi per le diverse attività dei cani, dalla piscina alla palestra ma la rete non scoraggia i ladri che, soprattutto di notte, si aprono dei varchi con le cesoie e visitano indisturbati le casette rubando tutto quello che trovano.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Edizione digitale
Precedente
Successivo