Ragazzini spacciavano sotto i porticiin pieno centro: identificati e fermati
Cronaca

Ragazzini spacciavano sotto i portici
in pieno centro: identificati e fermati

Senza pudore spacciavano sotto i portici di piazza Statuto ma non sono passati inosservati e un cittadino ha avvertito la Polizia che è intervenuta con più Volanti. Protagonisti sono un gruppo di

Senza pudore spacciavano sotto i portici di piazza Statuto ma non sono passati inosservati e un cittadino ha avvertito la Polizia che è intervenuta con più Volanti. Protagonisti sono un gruppo di ragazzini, probabilmente tutti minorenni, che, dopo aver ciondolato da una parte all'altra della piazza, si sono ritrovati intorno ad uno di loro che ha venduto qualche dose di droga. E, senza perdere tempo, testimoni hanno riferito che i giovani acquirenti hanno "sniffato" direttamente dalla mano, in mezzo al via vai normale della mattinata cittadina. Quando hanno visto arrivare la polizia hanno tentato di disfarsi delle dosi gettandole sotto una delle panchine che arredano la piazza, ma la droga è stata recuperata. Sono seguiti momenti concitati in cui i poliziotti hanno bloccato spacciatori e consumatori e li hanno identificati tutti. Poi alcuni di loro sono stati fatti salire sulle volanti e sul furgone con i colori di istituto per i successivi accertamenti in Questura.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo