Cerca
Close this search box.
Rubava su un'auto in sosta dopo averne danneggiate quattro, arrestato 26enne
Cronaca

Rubava su un'auto in sosta dopo averne danneggiate quattro, arrestato 26enne

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Asti hanno arrestato per tentato furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale Mohamed Sanassi, marocchino

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Asti hanno arrestato per tentato furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale Mohamed Sanassi, marocchino 26enne già noto alle forze dell'ordine e senza fissa dimora. Alle 3 di notte circa di martedì, i militari, transitando in piazza De André, hanno bloccato lo straniero dopo che aveva infranto il finestrino di un'autovettura in sosta allo scopo di rubare un borsone lasciato incustodito dalla proprietaria sui sedili posteriori. Il ragazzo, alla vista della “gazzella”, ha tentato la fuga in tutti i modi cercando di divincolarsi dai carabinieri con calci, spintoni e pugni venendo però subito fermato e arrestato con non poche difficoltà. Dai successivi accertamenti, gli operanti hanno avuto modo di appurare che il 26enne si era reso responsabile anche del danneggiamento di ulteriori quattro autovetture in sosta poco distanti dall’autovettura sulla quale stava tentando il furto.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va8jc2O0LKZAUYo2g63v

Scopri inoltre:

Edizione digitale