Scontri No Tav, arrestato il figliodel presidente del tribunale di Asti
Cronaca

Scontri No Tav, arrestato il figlio
del presidente del tribunale di Asti

Fra gli attivisti No Tav arrestati dalla polizia per i tafferugli della scorsa notte, c'è anche il figlio del presidente del tribunale di Asti. Il ragazzo si chiama Ennio Donato ed ha 25 anni.

Fra gli attivisti No Tav arrestati dalla polizia per i tafferugli della scorsa notte, c'è anche il figlio del presidente del tribunale di Asti. Il ragazzo si chiama Ennio Donato ed ha 25 anni. E' uno studente universitario.

Secondo una nortizia di agenzia Ansa sono sette (delle nove bloccate) le persone arrestate per l'attacco della scorsa notte al cantiere Tav di Chiomonte e Donato sarebbe l'unico piemontese, utti gli altri sono di varie zone d'Italia, due son di area anarchica. La questura di Torino denuncia:"è stata violenza allo stato puro". Ma il ministro dell'Interno Alfano avverte:"episodi di pura guerriglia. Ma lo Stato non si ferma e non consente alcuna forma di intimidazione".

Qui un servizio di Sky sugli scontri tra venerdì e sabato notte.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo