Cerca
Close this search box.
Vigili anche da Asti per “spegnere” il Vesuvio
Cronaca

Vigili anche da Asti per “spegnere” il Vesuvio

Anche due vigili del fuoco astigiani, Marco Veiluva e Marco Tralli, sono impegnati nelle difficili operazioni di intervento nel Parco del Vesuvio invaso dalle fiamme

Anche due vigili del fuoco astigiani, Marco Veiluva e Marco Tralli, sono impegnati nelle difficili operazioni di intervento nel Parco del Vesuvio invaso dalle fiamme.

Come in tante altre situazioni di criticità, anche questa volta il comando dei vigili del fuoco di Asti si è subito attivato con uomini e mezzi per assicurare il proprio contributo sul fronte dell’emergenza incendi che sta così tristemente e pericolosamente interessando la zona di Napoli. Oltre ai due vigili, arrivati martedì in Campania, sta operando in zona un pick up con modulo boschivo messo a disposizione dal comando di via Marello.

«Una situazione critica, si lavora senza sosta»: le parole dei vigili astigiani confermano la tragicità delle notizie e delle immagini che in questi giorni arrivano dal Parco del Vesuvio, devastato e reso un paesaggio surreale dalle fiamme che hanno invaso vaste porzioni di territorio e a cui ci si oppone con il lavoro dei vigili del fuoco, supportato dai canadair in azione al parco nazionale.

Fino alla serata di mercoledì, Veiluva e Tralli, che hanno già esperienza di interventi delicati in aree interessate dal terremoto, si trovavano a Torre del Greco.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Marta Martiner Testa

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale