Cinema Lumiere
Cultura e Spettacoli
Pellicole

Da venerdì 14 maggio riaprirà il cinema Lumiere di Asti

Inizialmente le proiezioni si terranno solo nel fine settimana. Si comincerà con il film pluripremiato “Nomadland”

Riaprirà venerdì 14 maggio il cinema Lumiere di corso Dante, legato alla parrocchia Don Bosco. Dopo il lockdown della primavera 2020 aveva riaperto a metà giugno, proponendo proiezioni quasi ininterrottamente (ad accezione della pausa di Ferragosto) fino al 25 ottobre, quando la seconda ondata della pandemia aveva imposto nuovamente la chiusura.
«Inizialmente – spiega il responsabile della sala, don Roberto Pasquero – apriremo soltanto nel weekend: il venerdì con lo spettacolo delle 20, il sabato e la domenica con la doppia programmazione alle 17.45 e alle 20, dato che è ancora in vigore il coprifuoco alle 22. Dopodiché valuteremo se estendere anche ad altri giorni della settimana».

I primi film in calendario

Il primo film protagonista sarà “Nomadland” di Chloé Zhao, il titolo pluripremiato vincitore del Leone d’oro alla 77esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, del Golden Globe per il miglior film drammatico e la miglior regista e di tre Premi Oscar (migliori film, regia e attrice protagonista). Successivamente la programmazione proseguirà con “Il cattivo poeta”, una storia che parla di Gabriele D’Annunzio e che vede tra i protagonisti Sergio Castellitto.
Da ricordare che, per assistere alle proiezioni, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

2 risposte

  1. Vorrei prenotare due posti a nome Catalano Longo, per lo spettacolo di sabato sera alle ore 20
    .

I commenti sono chiusi.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail