Pia Aldo firma distretto commercio
Economia
Progetto

Distretto del commercio di Asti, firmato il protocollo di intesa

A siglarlo il sindaco Maurizio Rasero e il presidente provinciale dell’associazione di categoria Confcommercio Aldo Pia

Nei giorni scorsi è stato firmato dal sindaco Maurizio Rasero e dal presidente provinciale Confcommercio Aldo Pia il protocollo di intesa relativo al Distretto urbano del commercio di Asti. E’, questo, uno dei cinque progetti avviati nell’Astigiano per rigenerare e rendere più attrattivo il tessuto urbano, oltre che sostenere la competitività delle imprese commerciali.

I commenti dei vertici di Confcommercio

«La Confcommercio, parter stabile del progetto – ha commentato Pia – assume un ruolo strategico per la condivisione delle progettualità in sinergia con il Comune e gli altri enti che fanno parte del Distretto. Unico lo scopo: il rilancio delle attività ed il commercio cittadino».
«Un momento, quello di oggi – ha continuato il direttore provinciale, Claudio Bruno – che ci permette di mettere in campo le esperienze maturate con uno strumento nuovo, appunto il Distretto urbano del commercio, da qui ai prossimi tre anni, rafforzando ancora di più il volano economico dato dalle attività commerciali e dal turismo».

Per approfondire l’argomento in merito alla tappa precedente del progetto leggi qui.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail