La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Teatro amatoriale, la compagnia Spasso Carrabile finalista al festival di Napoli
Cultura e spettacoli Nizza Monferrato -

Teatro amatoriale, la compagnia Spasso Carrabile finalista al festival di Napoli

Sabato 2 febbraio porterà in scena "Credoinunsolodio" con Marta Morando, Loredana Isoldi e Simona Secoli

Spasso Carrabile al festival di Napoli

La compagnia nicese Spasso Carrabile sabato 2 febbraio sarà in Campania per portare in scena il suo più recente spettacolo “Credoinunsolodio”. L’opera è finalista alla quarta edizione del festival nazionale “Gran Premio Teatro Amatoriale” organizzato dalla FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) al teatro Politeama di Torre Annunziata (NA).
Ad esibirsi le attrici astigiane Marta Morando, che sarà Shirin Akhras una giovane studentessa universitaria palestinese pronta a diventare martire per la causa a vent’anni. Loredana Isoldi interpreterà Eden Golan, una professoressa israeliana benestante aperta al dialogo con la controparte fino a quando i fatti della vita non stravolgono il proprio credo. Simona Secoli vestirà i panni di Mina Wilkinson, soldatessa americana buttata in mezzo ad un conflitto che non comprende, addestrata ad intervenire scegliendo sempre «quello che conviene».

I commenti

Si tratta di un testo originale di Stefano Massini, acclamato autore contemporaneo, per la regia di Matteo Campagnoli, attore e regista, che commenta: «Sono molto felice. Essere tra i finalisti di questo concorso nazionale è motivo di grande soddisfazione per tutti coloro che hanno lavorato a questo spettacolo e per tutta la Compagnia che ci ha sostenuto sin dall’inizio in questo progetto. Il teatro è stato il primo mezzo di comunicazione di massa che fa sorridere, ma aiuta anche a smuovere le coscienze. Questo spettacolo non ha alcuna pretesa di insegnare o dare giudizi, ma solo raccontare al pubblico una storia apparentemente lontana, con la speranza che, dopo averci visto, si ponga qualche domanda in più sul senso del conflitto e della tolleranza tra popoli diversi».
“Credoinunsolodio” ha inoltre vinto il primo premio al Festival “Un Po di teatro 2018” lo scorso giugno a Leinì (TO) e replicherà con ulteriori date a Cengio (SV) e Orbassano (TO).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente