ARCHITETTURE SOTTILI - Presentazione gruppi di lavoro ed analisi casi-studio #11Gruppo 11 - Area studio: piazza 1° Maggio
Altro

ARCHITETTURE SOTTILI – Presentazione gruppi di lavoro ed analisi casi-studio #11
Gruppo 11 – Area studio: piazza 1° Maggio

Il caso studio di Piazza Primo Maggio si trova all’estremità est del centro storico di Asti, l’area di intervento si può identificare come punto di incontro tra corso Alfieri, corso Alessandria,

Il caso studio di Piazza Primo Maggio si trova all’estremità est del centro storico di Asti, l’area di intervento si può identificare come punto di incontro tra corso Alfieri, corso Alessandria, via Monterainero, via Calosso e viale Pilone.

Anticamente la piazza, conosciuta come Piazzale di Porta San Pietro, rappresentava l’accesso est alla città per chi proveniva dalla direzione Casale-Alessandria, nel 1914 acquisisce l’attuale nome di Piazza Primo Maggio, a seguito dell’abbattimento della cinta daziaria con la relativa porta cittadina. Presenze importanti sono quelle del complesso del Battistero di San Pietro, all’inizio di corso Alfieri, restaurato negli anni ‘30/’31 e il monumento ai Caduti, collocato al centro della piazza dal 1939.

In seguito all’espansione urbana, la localizzazione della porta di accesso cittadina si è gradualmente spostata, lungo corso Alessandria, ai limiti dell’area industriale inficiando così il ruolo simbolico di accesso alla città storica posseduto originariamente da Piazzale Porta San Pietro.

Attualmente la piazza si presenta come una rotonda urbana, con una minima presenza di percorsi pedonali e spazi verdi fruibili, percepita come un area priva di una chiara pianificazione funzionale degli spazi.

Il gruppo
Andrea BORELLO
Laureato in Architettura “Restauro e Valorizzazione” presso il Politecnico di Torino, regolarmente iscritto all’Ordine degli architetti della Provincia di Asti alla posizione 605, libero professionista con esperienze lavorative nel settore privato e pubblico.

Salvatore Andrea BILARDO
Studente universitario, con laurea Triennale in Scienze dell’Architettura; tesi e quattro esami mancanti per conseguire Laurea Magistrale Costruzione Città presso Politecnico di Torino. Vari impieghi stagionali e altri sporadici in Asti nel settore dell’architettura.

Luca GIAMESIO
Studente universitario, laureato in Scienze dell’Architettura (Laurea Triennale) presso il Politecnico di Torino; attualmente iscritto al corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Città, sempre presso il Politecnico di Torino e prossimo alla tesi. Recentemente tirocinante presso studio di architettura.

Nicola LORUSSO
Studente universitario, con laurea Triennale in Scienze dell’Architettura; esami terminati della Laurea Magistrale Costruzione Città in fase di scrittura tesi conclusiva. Dipendente Universitario della catena PAM da 2 anni, altri impieghi stagionali e altri sporadici nel settore dell’architettura.

Pagina Facebook "Progetto Architetture Sottili": https://www.facebook.com/pages/ASTI-Fest-Festival-dellArchitettura-Astigiano/481304001946720?ref=aymt_homepage_panel

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo