La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Giuseppe Giacobazzi sabato al Palco 19
Cultura e spettacoli, Tempo liberoAsti -

Giuseppe Giacobazzi sabato al Palco 19

Il comico, volto noto di Zelig, proporrà lo spettacolo "Noi - Mille volti e una bugia"

Giuseppe Giacobazzi in scena

Domani (sabato), alle 21 al Palco 19 di via dell’Ospedale ad Asti, tornerà il comico Giuseppe Giacobazzi in “Noi – Mille volti è una bugia”. Protagonista Andrea Sasdelli, alias Giuseppe Giacobazzi: ovvero, l’uomo e la sua maschera.
Si tratta di un dialogo interiore riguardo a 25 anni di convivenza, a volte forzata, fatti di avventure e aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, sempre spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove infatti, in un lampo, si è passati dalla bottega sotto casa alle “app” per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone.
Il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giuseppe come in uno specchio. O, meglio, come in un ritratto (l’omaggio a “Il ritratto di Dorian Gray” di Oscar Wilde è voluto), dove questa volta, a differenza del romanzo, ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto.
I “mille volti” citati nel titolo dello spettacolo fanno allora riferimento alla convivenza, spesso faticosa, con la bugia del compiacersi e del voler piacere a chi sta di fronte. Uno spettacolo che, con ironia e semplicità, cerca quindi di rispondere ad una domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”.
Lo spettacolo, di e con Andrea Sasdelli, è nato da un’idea di Fabrizio Iseppato e ha la collaborazione per i testi di Carlo Negri, che è anche il regista.

Il comico

Il comico romagnolo Andrea Sasdelli è tra i personaggi di punta di “Zelig”, trasmissione tv che lo ha visto sul palco in tutte le edizioni, fin dal 2006. La trasmissione televisiva lo ha reso noto al grande pubblico, anche se il suo debutto sul palco risale al 1993 al fianco di colleghi come Duilio Pizzocchi e Natalino Balasso.
Oltre che sul piccolo schermo, Sasdelli è stato finora impegnato in teatro (l’ultimo spettacolo proposto è stato “Io ci sarò”, che ha contato più di 140 repliche) e al cinema (tra i film in cui ha recitato, “Baciato dalla fortuna” e “Vacanze di Natale a Cortina”).
Inoltre ha anche pubblicato alcuni libri, tra cui l’ultimo romanzo, intitolato “Un po’ di me” (Sperling & Kupfer) e uscito nel 2016, scritto a quattro mani con Carlo Negri.

Biglietti

Biglietti disponibili su www.ticketone.it e presso il Palco 19.
Questi i prezzi: platea (34,50 euro); galleria (28,75 euro), loggione 25,30 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente