Vendere-gioielli-lanuovaprovincia
I consigli di
L’idea

Vendere gioielli online: ecco come iniziare

Oggi andremo a vedere cosa puoi fare per avviare il tuo business in questo campo

Creare gioielli è solo un hobby o può essere anche un lavoro? Magari nel corso degli anni ti sei sempre divertita a creare monili con le tue mani, ma non hai mai considerato la possibilità che tutto questo potesse diventare un lavoro a tutti gli effetti.

Eppure, vendere i gioielli online può essere un’attività estremamente redditizia e, soprattutto, divertente. Infatti, in questo modo potrai dare sfogo alla tua creatività.

Quindi, hai deciso di iniziare a vendere gioielli online? Oggi andremo a vedere cosa puoi fare per avviare il tuo business in questo campo.

Vendere gioielli online: ecco come definire il target

Quando decidi di avviare un’attività, per prima cosa devi rispondere ad un bisogno del mercato, sia esso espresso o latente.

Infatti, un prodotto può essere stupendo, ma se non risponde al bisogno di qualcuno, rimarrà comunque invenduto.

Di conseguenza, prima di definire ciò che andrai a vendere, fermati un attimo e domandati: di cosa ha bisogno davvero il mio pubblico?

Eppure, se deciderai di avviare la tua attività nell’ambito dell’industria della gioielleria, dovrai porti alcune questioni, la prima riguarderà proprio il mercato.

Infatti, secondo alcuni studi, il mercato della gioielleria è ormai saturo. Eppure, coloro che riescono a produrre qualcosa di particolare che possa distinguersi dalla concorrenza, hanno ancora delle possibilità.

Se le occasioni di affermarsi sono così poche, perché vendere gioielli online?

Vendere gioielli online: perché iniziare questa attività?

Le persone comprano gioielli ogni giorno.

Si tratta di qualcosa di risaputo, ma è sempre importante ribadirlo. Eppure, spesso gli acquisti vanno nella direzione delle marche maggiormente conosciute.

Quali sono i principali vantaggi della vendita di gioielli online?

  • Spedizione: i gioielli sono solitamente piccoli e facili da spedire
  • Ampia scelta: creare gioielli diversi è estremamente semplice. Pertanto, fornendo varie opzioni al pubblico, la scelta sarà più ampia e si potranno raggiungere più clienti potenziali
  • Possibilità di personalizzazione: oggigiorno tutto è standardizzato e, di conseguenza, la possibilità di personalizzare un gioiello è un elemento distintivo forte, che potrebbe farti avere un plus rispetto alla concorrenza

Alcuni consigli per vendere i tuoi gioielli online

Ora che hai capito quali sono le ragioni per le quali potresti decidere di vendere i tuoi monili online, andiamo a scoprire qualche consiglio per rendere quest’attività redditizia.

#1. Scrivi descrizioni accattivanti

Vendendo i tuoi gioielli online, non potrai costruire un vero rapporto faccia a faccia con il tuo potenziale cliente. Per questo motivo, la storia del prodotto e del tuo brand dovrà trasparire direttamente dalla descrizione del prodotto.

Per fare questo, ti consigliamo di assumere un copywriter, che possa creare un racconto coerente con la tua azienda dietro ad ogni tuo gioiello.

#2: Pubblica foto di alta qualità

In un’epoca nella quale siamo “bombardati” da numerose immagini ogni giorno, la qualità assume un’importanza cruciale.

Inoltre, i clienti vogliono vedere con chiarezza quale gioiello andranno ad acquistare. Di conseguenza, le immagini dovranno sempre essere di ottima qualità.

#3: Categorizza i gioielli all’interno del sito

È importante creare delle categorie all’interno del sito, perché potrai rispondere immediatamente alla richiesta degli utenti.

Insomma, pensa di essere alla ricerca di una collana, ma di non riuscire a trovarla perché ti appaiono solo anelli e bracciali. Cambieresti sito, vero?

#4: Trova uno stile che sia solo tuo

Nel mercato attuale c’è una regola che è sempre più rilevante: devi differenziarti.

Solo in questo modo le persone decideranno di acquistare un tuo gioiello rispetto a quello proposto da un concorrente.

#5: Scegli il giusto consulente fiscale

Quando decidi di vendere online, devi necessariamente aprire la Partita IVA

Infatti, il solo fatto di aver creato un sito web per vendere gioielli online rende la tua attività abituale e, quindi, soggetta all’obbligo di apertura della Partita IVA.

Per questo ti consigliamo di rivolgerti ad un consulente fiscale, come il team di Fiscozen. Con loro, per mezzo di una consulenza gratuita e senza impegno, potrai trovare risposta a molte delle tue domande, dai costi di apertura della Partita IVA, fino ai costi per l’INPS e per le tasse.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Una risposta

  1. Buongiorno, scusate, perchè noi commercialisti non possiamo farci pubblicità e costoro possono?

I commenti sono chiusi.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo